Archivi categoria: Le malattie allergiche

Allergia al latice

L’allergia al latice non è molto frequente, si stima che possa interessare circa l’1% della popolazione generale. L’incidenza tende ad aumentare con l’età e con l’esposizione ambientale; i soggetti a maggior rischio di sviluppare allergia al latice sono quelli esposti per motivi di lavoro (operatori sanitari, addetti alla lavorazione della gomma) o per altri motivi… Leggi tutto »

Asma bronchiale

L’asma bronchiale è una malattia caratterizzata da infiammazione cronica delle vie aeree le quali, a causa dell’infiammazione, presentano una iperreattività verso vari fattori scatenanti (infezioni, allergeni, sforzo fisico), tale da determinare accessi acuti di bronco-costrizione, in genere reversibili, spontaneamente o con terapia farmacologica. Sintomi tipici dell’attaco acuto d’asma sono: tosse stizzosa,  respiro sibilante (sibili espiratori), prolungamento dell’espirio, fatica respiratoria, fame d’aria,… Leggi tutto »

Cos’è l’allergia

Allergia deriva da due parole greche: allos che significa diverso, ergon che significa effetto. E’ una reattività spontanea ed esagerata dell’organismo del soggetto allergico a particolari sostanze (ALLERGENI), che risultano invece innocue nell’80% della popolazione. L’allergene è infatti considerata una sostanza dotata di potere antigenico, cioè tale da provocare la produzione di anticorpi quando entra nell’organismo. Gli allergeni possono… Leggi tutto »